Nuova raccolta differenziata: mappatura utenze a Trastevere e a San Lorenzo

Procede l'attuazione del piano di gestione dei materiali post consumo deliberato da Roma Capitale. Ama è già al lavoro per individuare e formare il personale da impiegare nella mappatura/censimento delle utenze dei quartieri di San Lorenzo e Trastevere.

Il prossimo avvio della ricognizione puntuale delle utenze domestiche e non domestiche dei quartieri di San Lorenzo e Trastevere permetterà di introdurre, entro la primavera, il nuovo servizio di raccolta “tecnologica” dei rifiuti, già attivato lo scorso novembre nel rione ebraico, in altre due aree di Roma caratterizzate dalla presenza di un alto numero di ristoranti e locali pubblici e note per la cosiddetta “movida” notturna.

Pubblicato il 12/01/2018
torna all'inizio del contenuto