Nei municipi pari raccolte oltre 90 tonnellate di rifiuti ingombranti

Sono oltre 90 le tonnellate di  rifiuti ingombranti, elettronici e speciali consegnate dai cittadini nel primo dei dieci appuntamenti previsti per il 2014 con la campagna “Il tuo quartiere non è una discarica” organizzata da AMA in collaborazione con il TGR Lazio e giunta quest’anno alla quindicesima edizione.
Domnenica 12 gennaio nei 7 nuovi Municipi pari della Capitale Ama ha messo a disposizione complessivamente 15 postazioni presso le quali è stato possibile raccogliere sia i normali rifiuti ingombrati  (sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, ecc) sia i RAEE ( rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche come computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori, ecc.).
In questo primo appuntamento del nuovo anno i cittadini hanno anche approfittato della raccolta straordinaria gratuita di abeti di Natale, promossa, dal 7 al 13 gennaio,  da Ama in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale, il Corpo Forestale dello Stato e il TGR Lazio. Grazie a questa campagna tutti gli alberi raccolti potranno essere, in ogni caso, restituiti alla natura. Gli abeti saranno esaminati per verificare se vi siano piante in condizioni tali da essere trasportate e ripiantate presso il vivaio del CFS ad Arcinazzo Romano. Gli abeti così recuperati verranno destinati ad iniziative di educazione ambientale mentre quelli non in condizione di essere ripiantati saranno condotti presso gli impianti di compostaggio per essere trasformati in compost, il fertilizzante naturale di alta qualità con cui si possono concimare piante in vaso o da giardino.

Ama ricorda che sono quotidianamente a disposizione dei cittadini altri due canali per disfarsi gratuitamente dei rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici, che non devono e non possono essere assolutamente conferiti nei cassonetti stradali: i 13 centri di raccolta aziendali aperti tutti i giorni e il servizio di ritiro a domicilio fornito dal lunedì al sabato su appuntamento per i materiali fino a 2 metri cubi di volume, sia al piano stradale che, dallo scorso 27 dicembre e per 3 mesi, al piano abitazione.
La campagna “Il tuo quartiere non è una discarica” tornerà domenica 16 febbraio negli 8 nuovi municipi dispari. Per tutte le informazioni su indirizzi, orari e materiali che è possibile smaltire si può cliccare sulle pagine dedicate del sito o contattare il numero verde   800 867 035.

 

torna all'inizio del contenuto