Pulsante apri/chiudi pannello lingue

Agevolazione ambientale

ENS

COMPOSTAGGIO DOMESTICO

È prevista un'agevolazione ambientale a favore delle famiglie residenti che praticano compostaggio domestico dei rifiuti organici e degli scarti alimentari.

Possono svolgere attività di compostaggio domestico i clienti che dispongono di un'area scoperta non pavimentata, ad uso esclusivo dell'immobile oggetto di tariffa, di almeno 25 mq per componente il nucleo familiare residente.

Richiesta online clicca a sinistra sull'icona della compostiera e richiedi l'agevolazione ambientale online oppure
scarica il modulo
allegando fotocopia di un documento d'identità  valido.

La prima dichiarazione di impegno a praticare il compostaggio domestico deve essere comunicata ad AMA dal 1 ottobre al 30 novembre di ogni anno.

AMA consegna gratuitamente la compostiera a chi effettua il compostaggio domestico.

Al fine dell'applicazione dell'agevolazione prevista, dal 1 al 31 gennaio di ogni anno è necessario comunicare ad AMA la dichiarazione attestante l'avvenuta pratica del compostaggio domestico dell'anno precedente.

I clienti che hanno effettuato la pratica del compostaggio domestico dal 1 al 31 gennaio di ogni anno possono dichiarare la rinuncia alla pratica del compostaggio per l'anno in corso.

La riduzione del 30% della quota variabile della tariffa è calcolata nel documento di pagamento successivo all'anno in cui si è praticato il compostaggio. Per il riconoscimento dell'agevolazione la condizione essenziale è l'assenza di debiti concernenti la Tariffa Rifiuti alla data del 31 dicembre dell'anno precedente a quello di applicazione.

Torna su

footer-debug" style="display:none">